fbpx

Polpo arrosto con vellutata di carote

Tagliare a tocchetti i 400 Gr di carote e uno spicchio d’aglio, fare un soffritto leggerissimo con un filino d’olio e una spolverata di prezzemolo, coprire d’acqua e lasciar bollire circa 15 min. Poi frullare.
Il polpo prima si fa bollire per un paio d’ore (in base allo spessore dei tentacoli, anche meno, si capisce nel momento in cui il tentacolo si spezza con la pressione delle dita). Poi si lascia raffreddare al freddo (qui usiamo l’abbattitore, che lo porta a 3 gradi in circa 10 minuti, ma anche in frigo va bene) poi si mette sulla griglia per farlo dorare. Seguendo questo iter si ottiene una consistenza favolosa…..
Si fa il letto di vellutata di carote e si appoggia sopra il polpo, filo d’olio a decorare e spolverata di prezzemolo.

 


Hit Counter provided by technology news